Nessun commento

Il mio eshop e ricetta gustosa

In queste mattine d’autunno mi sveglio in una Conversano vestita d’argento e paillettes, insolita, ma terribilmente affascinante.

Legna da sistemare, ceci sul fuoco per una calda vellutata e tanta gioia per il mio lavoro tra abiti, velluti, chiffon, accostamenti, idee ed eventi da organizzare, a tal proposito tenete sott’occhio il mio eshop tutti i giorni troverete capi d’abbigliamento scontatissimi e capi, mie creazioni, realizzati a mano dalla dolcissima Lauravì, tutto rigorosamente Made in Italy.

Amici, bisogna avere tenacia, tanta tenacia in questa vita che ci vorrebbe sottomessi e tutti uguali,  dobbiamo tirare fuori la nostra fantasia e con il sorriso sulle labbra baciare i sogni. Dobbiamo concederci percorsi dedicati  alla genuinità, quella genuinità che nel quotidiano si fa fatica a trovare, circondati come siamo da persone superficiali, maleducate, prive di sentimenti, cattive, predicatori del bene e operatori della falsità. Soffriamo, inutile negarlo, ma la vita è così piena di cose belle da farci dimenticare il brutto e riportarci in quelle pagine fatte di foglie gialle e arancione, di abiti leggeri con blazer in velluto, maglioni caldi, chicchi di melograno su torte al cioccolato, profumo di mandarini, zucche, ghirlande appese alle porte ad accogliere giorni di pagine nuove da scrivere, raccontare….la vita!

《Mamma non perdeva mai l’occasione di esortare i suoi figli a “saltare fino al sole”. Forse non atterravamo sul sole, ma almeno ci alzavamo da terra》

 

E ora, una delle mie ricette:

Ceci in pignata con funghi e stracchino.

14581554_1265889610129851_2740613829796678520_n

150 gr. ceci secchi

50 gr. stracchino

sale

aglio

cipolla

alloro

pepe nero

olio

Lasciate in ammollo i ceci per almeno 8 ore con un cucchiaio di bicarbonato. lavate e poneteli in una pignata di terracotta a fuoco basso. A metà cottura aggiungete uno spicchio d’aglio, sale, pepe, alloro. A parte in una padella fare un soffritto con aglio, fate cuocere i funghi tagliati a pezzetti e infine  i ceci cotti, lo stracchino e una spolverata di pepe nero.

 

Leave a Reply