Nessun commento

La mia ricetta finocchi al forno

Buongiorno miei cari!

Sono giorni pieni di cose da fare, ma io sono felice lo stesso, il tempo vola e non rinuncio mai a dedicare del tempo a nuove ricette da sperimentare. A dire il vero questa è una ricetta della mia mamma ora anche mia 😆 , finocchi al forno o meglio i primi grumuli quelli che di solito si buttano perchè più duri da mangiare crudi, fantastici, invece se cotti. Ecco la mia ricetta:

4 finocchi di media grandezza (i grumuli piu grandi il cuore lasciatelo da mangiare crudo)

5 pomodori

50 gr. parmigiano

50 gr. scamorza affumicata

olive

pangrattato

olio

sale

pepe

origano

Tagliate a piccoli pezzi i finocchi dopo che li avrete accuratamente lavati. Ungete con olio una pirofila e fate uno strato di finocchi a cui aggiungerete olive, pomodori, parmigiano, scamorza a dadini, pepe, sale, origano, pangrattato e un filo d’olio. Cuocete con mezzo bicchiere d’acqua prima sul gas e poi per un’ora in forno a 200 gradi.

15032594_1205466056163795_439338181_n

Sapete bene la mia passione per la moda, no quella dettata necessariamente dagli stilisti, dal red carpet, dalle tendenze, ma la moda che mi fa sentire bene con me stessa, quella moda che se oggi, dal fruttivendolo, voglio andarci con un abito lungo, io ci vado, senza regole, solo un feeling tra me e la bellezza di essere particolare. Perchè ho scritto tutto ciò? Perchè l’altro giorno ho indossato un gonnellone, comprato la bellezza di 10 anni fa, in un negozio vintage, particolare di questa gonna oltre la lunghezza è la balza di sotto che se se ci fate caso adesso quasi tutti i vestiti, le gonne hanno. Bellissime io le adoro. Non buttate via nulla tanto la moda la facciamo noi….

14996998_1203718806338520_1628451768_n 14937813_1203718213005246_883331546_n

Leave a Reply

 

Powerade by @digital Software House - info@etdigital.it